Search
Filters
Zafferano purissimo in stimmi, prodotto 100% italiano. Confezione in vetro da 1 gr
LINX 25.00

Se la crocina è responsabile del colore rossastro dello zafferano, il suo caratteristico aroma è dovuto a composti come il safranale e la picocrocina. Proprio per la presenza di questi composti lo zafferano è utilizzato da moltissimo tempo sia per colorare che per aromatizzare cibi e bevande, sia nella cucina asiatica che in quella mediterranea. In India, Pakistan e in altri Paesi dell’Asia Centrale a viene usato nella preparazione dei pulov e dei budini di riso, dell’halwa, del kulfi e di altri dolci, gelati inclusi. In Italia il piatto più celebre preparato aggiungendo questa spezia è senza dubbio il risotto alla milanese. In molti avranno poi provato anche il classico abbinamento di zafferano zucchine e gamberetti per condire un semplice piatto di pasta. Quando è di buona qualità, ne basta poco per colorare e conferire un aroma intenso ai piatti. Gli stigmi possono essere aggiunti direttamente alle preparazione, oppure essere macinati con mortaio e pestello prima dell’aggiunta. Una terza possibilità è stemperare i fili di zafferano in un po’ di acqua tiepida e utilizzare quest’ultima per la preparazione dei piatti.

Se la crocina è responsabile del colore rossastro dello zafferano, il suo caratteristico aroma è dovuto a composti come il safranale e la picocrocina. Proprio per la presenza di questi composti lo zafferano è utilizzato da moltissimo tempo sia per colorare che per aromatizzare cibi e bevande, sia nella cucina asiatica che in quella mediterranea. In India, Pakistan e in altri Paesi dell’Asia Centrale a viene usato nella preparazione dei pulov e dei budini di riso, dell’halwa, del kulfi e di altri dolci, gelati inclusi. In Italia il piatto più celebre preparato aggiungendo questa spezia è senza dubbio il risotto alla milanese. In molti avranno poi provato anche il classico abbinamento di zafferano zucchine e gamberetti per condire un semplice piatto di pasta. Quando è di buona qualità, ne basta poco per colorare e conferire un aroma intenso ai piatti. Gli stigmi possono essere aggiunti direttamente alle preparazione, oppure essere macinati con mortaio e pestello prima dell’aggiunta. Una terza possibilità è stemperare i fili di zafferano in un po’ di acqua tiepida e utilizzare quest’ultima per la preparazione dei piatti.

Write your own review
  • Product can be reviewed only after purchasing it
  • Only registered users can write reviews
  • Bad
  • Excellent